Siamo vicinissimi alla piazza principale (solo 50 metri), piazza in cui trovi tutti i servizi: farmacia, ambulatorio, ristoranti, bar, attività commerciali, chiesa parrocchiale, piscina, ufficio, ufficio delle informazioni turistiche, ufficio postale.

IN INVERNO

SCI E SNOWBOARD

 

Disponiamo di due aree sciistiche distinte con molte piste nel comprensorio del monte Moro, adatte sia a principianti che esperti. Per chi volesse iniziare questo sport, sono disponibili in città due scuole di sci.

 

 

SCI ALPINISMO 

 

Grazie alle nostre guide alpine, puoi scoprire la Valle Anzasca e farti organizzare escursioni.  È importante sapere che la pratica dello sci alpinismo nella area sciabile di Macugnaga è normata dal gestore degli impianti di risalita come previsto dall’attuale normativa.

 

 

SCI DI FONDO

 

Per chi ama lo sci di fondo, Macugnaga offre molte piste che si snodano fino alle frazioni di Isella e Pecetto, fino alla vicina Val Quarazza. 

 

 

CIASPOLATA

 

Esiste la possibilità di ciaspolate nell’Oasi Fanunistica di Macugnaga.  Consigliamo

Suggestiva la ciaspolata notturna all’Alpe Burki o l’itinerario da Macugnaga al Rifugio Zamboni – Zappa, o ancora quelli disponibili Valle Quarazza.

 

 

ARRAMPICATA SUL GHIACCIO

 

 

Durante la stagione più fredda, nella parte ad est del Monte Rosa, è possibile effettuare arrampicate sul ghiaccio grazie al valido aiuto delle nostre Guide Alpine di Macugnaga.

 

 

PARAPENDIO

 

 

Col l’aiuto del delta Club di Macugnaga è possibile effettuare voli panoramici durante tutto l’anno.

 

IN ESTATE

VISITA ALLE FRAZIONI

 

Macugnaga ha molte frazioni con caratteristiche uniche, ad iniziare da Stabioli con i ruderi dell’antico paese, Fornarelli, con la sua miniera d’oro ancora visitabile, Isella, con il suo forno del pane e l’oratorio risalente al 1700, Motta con l’oratorio dedicato a S.Rocco e alla Madonna di Loreto, Quarazza (o lago delle Fate) con la sua caratteristica diga meta estiva gettonatissima, Borca con il suo museo Walser situato in una baita del 500, Staffa, dove hanno sede tutti i servizi del paese e dove si può ammirrare il “Dorf” , il primo nucleo abitativo dei Walser, il famoso forno del pane, la chiesa vecchia (XII secolo) e il cimitero dedicato agli alpinisti. Qui si può ammirare anche l’antico tiglio pluri secolare, monumento nazionale. Nella chiesa di  Pecetto si trova la Madonna dei Ghiacciai, festeggiata alla fine di luglio. Nelle vicinanze si trova l’antica baita “Pala”, monumento nazionale nella cui cappelletta dedicata a San Giovanni battista troviamo le decorazioni del pittore Moretti Foggia.

Non meno importanti sono le visite al Belvedere e al Passo del Monte Moro per ammirare la Madonnina d’oro delle nevi. 


MINIERA D’ORO DI PESTARENA

 

In passato una delle più importanti frazioni, si trova l’entrata della antica miniera d’oro. In piazza è possibile vedere il Monumento al Minatore.


DORF E VECCHIO TIGLIO


La leggenda narra che questo tiglio sia stato portato fino a Macugnaga da una donna che fu partecipe della fondazione della città; lo si può trovare vicino alla chiesa e al Dorf. Un tempo si svolgevano riunioni importanti di tipo giudiziario amministrativo e di importante interesse per la comunità. Oggi l’albero ha una circonferenza di circa 7 metri e con la sua sola presenza mantiene vive le tradizioni di un tempo.


FESTE E FIERE


La fiera di San Bernardo che si svolge nel primo fine settimana di luglio, nasce dalle ceneri della vecchia Fiera dell’Assunta, e rappresenta uno degli eventi più importanti di Macugnaga. In questa occasione i turisti possono trovare sculture in legno e pietra, ceramiche, ricami, cesti, attrezzi di lavoro, ferri battuti, e artigianato sia locale che da buona parte del nord Italia.

All’interno degli eventi estivi, ricordiamo anche la Giornata del latte o Giornata della lana.


RIFUGI E BIVACCHI


Per gli escursionisti, esiste una gran quantità di posti dove fermarsi per rifocillarsi o anche per dormire, come il Rifugio CAI Saronno, il Bar Rifugio Ristorante Zamboni Zappa,  Il Bivacco Belloni, il BIvacco Città di Luino, il Bivacco Emiliano Lanti, il Bivacco Hinderbalmo Kovacs, il Bar Rifugio Ristorante Oberto Maroli, il Bivacco Alpe Moriana, il Bivacco Città di gallarate, il Bivacco Damiano Marinelli, il Bivacco Eugenio Sella e il Rifugio Scarteboden. 


Macugnaga è tappa fissa della Grande Traversata delle Alpi (GTA).

©Copyright 2020 Corsi appartamenti – Cookie Policy – Privacy Policy – Powered by Consulenze Leali

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<